Ricetta Lagn e Cicr (Lagane e Ceci): Se non lo mangi d’inverno...

Ricetta Lagn e Cicr (Lagane e Ceci): Se non lo mangi d’inverno non sai cosa ti perdi!

1244
0
CONDIVIDI

E’ uno dei piatti che preferiamo, un piatto invernale ma che riscuote successo anche sulle tavole estive: sua maestà Lagn e Cicr (Lagane e ceci)!

Ricetta x 4 persone:
Ingredienti:
  • 2 jiund i Cicr (posiziona le mani come a voler formare una coppetta e colmale due volte di ceci)
  • 2/3 spicchi di aglio
  • Pomodori freschi a piacere
  • 4 foglie di alloro

Lagane (simili alle Tagliatelle)…si potreste comprarle ma se avete voglia di sporcarvi le mani questo é l’articolo che fa per voi.

Siete pronti? Perfetto…prendete carta e penna e cominciamo.

Procuratevi 400 grammi di farina (100 grammi a persona), 4 uova (1 a persona) e una di quelle macchinette per fare la pasta in casa…ovvio che se non ne avete una e siete molto esperti e pazienti basta anche 1 coltello.

Fatto? Bene…ora viene il bello! Se non volete utilizzare pasta confezionata e volete cimentarvi nella Sacra arte tramandata di nonna in nonna della pasta fatta in casa vi spiego come prepararla (ovviamente la pasta va preparata prima dei ceci, ancora vi pensavate di sbrigavi in due minuti!).

Credit Immagine

Gli ingredienti per la sfoglia casalinga sono molteplici…oltre alla citata farina e alle indispensabili uova necessiterai di una scorta di pazienza degna del Mahatma Gandhi e di amore livello nonna.
Iniziate ad impastare farina, uova e acqua. Sopra una tavola infarinata stendete l’impasto fino ad ottenere una sfogli sottile C….apperi amari!!!
Ora se siete arrivati fino a questo punto senza impazzire e avete ottenuto una bella sfoglia sottile mettetela nella classica macchinetta per pasta e lavorate con tanto olio di gomito!

Fatto? Bene…adesso possiamo realmente iniziare coi nostri Lagn e Cicr.

Preparazione

Immergete i ceci in acqua fresca con l’aggiunta di 1 cucchiaino di bicarbonato e lasciateli a bagno per una notte.
Passata la nottata sciacquate i ceci e metteteli, accompagnati da uno spicchio d’aglio e un paio di foglie d’alloro, in una pentola piena d’acqua che va messa direttamente sul fuoco (Sì, non dovete aspettare che l’acqua bolla).

Fate cuocere i ceci per almeno 45 minuti e poi provate ad assaggiarli. Potrete scolarli soltanto quando saranno morbidi e teneri (Mi raccomando, assaggiateli uno alla volta che poi finiscono).

Mentre i ceci cuociono potete dedicarvi al ‘sughetto’ facendo soffriggere un po d’aglio. Subito dopo aggiungete all’aglio i pomodori freschi a pezzetti e il basilico. De gustibus.

Fate cuocere il tutto per 10 minuti.

Ora é tempo di tornare dai nostri ceci: prendete un po’ di acqua di cottura e versatela nel sughetto, subito dopo scolate i ceci e aggiungete anche loro al tutto.

Finalmente ora potete cuocere le Lagane e mischiarle ai loro amici ceci…e riposare gustando un ottimo piatto di Lagn e CICR!

Credit Immagine