Le Fragole del Metapontino, l’Oro Rosso dalla California d’Italia

Le Fragole del Metapontino, l’Oro Rosso dalla California d’Italia

487
0
CONDIVIDI

Oggi aprendo il frigorifero mi sono imbattuto in dell’oro. No non quello classico ma Oro Rosso, le Fragole del Metapontino!

Non tutti sanno che il Metapontino è da quasi 50 anni patria delle fragole di Top qualità italiane che negli ultimi tempi stanno prendendo sempre più risalto nazionale e internazionale.

Terre d’Italia le definisce così:

“Dal colore rosso Brillante, le Fragole della Basilicata Terre d’Italia sono dolci, gustose e dalla polpa consistente e soda. La Basilicata, o meglio il Metapontino, quel territorio pianeggiante baciato dal Mar Jonio e’ caratterizzato da estati calde e secche e da inverni miti e piovosi, costituisce l’ambiente ideale per la coltivazione delle fragole, tanto da essere soprannominato California d’Italia.”

La spinta degli ultimi anni deriva soprattutto dalle innovazioni introdotte in ambito irriguo e logistico. Innovazioni che possono fare da traino per il risorgere delle coltivazioni dell’intero comprensorio.

Tra le varietà più coltivate vi sono, Ventana, Tudnew, Camarosa e Candonga, a spiccare è proprio quest’ultima. Candonga infatti è considerata una Fragola di qualità top oltre ad essere la più richiesta a livello nazionale ed internazionale.

Usate dai più grandi Chef per cucina di alta classe, non si fanno disprezzare neanche nelle più classiche macedonie o per Cocktail da gustare perchè no, sulla spiaggia della California d’Italia!

Dunque con la primavera non fatevi scappare l’opportunità di gustare un sapore genuino e autoctono come quello delle Fragole del Metapontino.