Ricetta della Zuppa di Fave e Piselli di Primavera

Ricetta della Zuppa di Fave e Piselli di Primavera

424
0
CONDIVIDI

Oggi vi proproniamo una nuova ricetta in tema primaverile a base di Piselli, Fave e Carciofi. Non una qualsiasi, ma quella che ha ricevuto più like nel contest della Sagra dei Piselli e delle Fave!

La ricetta in questione è (A Cialled D’ Faf E P’Sidda) di Lino De Marsico, una deliziosa Zuppa di Fave e Piselli con aggiunta di qualche ingrediente.

Ma passiamo subito ai fatti svelando tutti gli ingredienti segreti.

Ingredienti (per 4 persone):
  • 200 gr di fave fresche e pulite della doppia buccia
  • 200 gr di piselli puliti da buccia
  • 4 patate piccole
  • 4 carciofi
  • 1 cipolla grande
  • 100 gr di pancetta
  • Olio extravergne d’oliva q.b.
  • sale q.b.
Preparazione:

Sgranate le fave e i piselli dalla doppia buccia e sciacquatele sotto l’acqua fredda. Pulite carciofi, tagliateli a spicchi ed immergeteli in acqua fredda con limone.

Pelate, pulite e fate a tocchetti le patate, successivamente passate alla pelatura e il taglio della cipolla a listarelle fini. Lo stesso ora tocca alla pancetta, tagliate dei cubetti omogenei per agevolare la cottura.

La preparazione degli ingredienti a questo punto è finita e possiamo passare ai fornelli.

In una casseruola soffriggete a fuoco vivace la cipolla affettata con la pancetta e l’olio extravergine. Una volta che la cipolla si è ammorbidita, aggiungete le fave, i carciofi e le patate.

Mescolate aggiungendo un paio di mestoli d’acqua tiepida e fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco lento. (se necessario aggiungete un altro po’ d’acqua durante la cottura)

A cottura quasi ultimata regolate se necessario di sale. Una volta che le verdure si sono ammorbidite, lasciate riposare qualche minuto, impiattate, servite e ”Buon appetito”.