Gelato al Limone di Rocca Imperiale, il giusto mix di freschezza

Gelato al Limone di Rocca Imperiale, il giusto mix di freschezza

142
0
CONDIVIDI
gelato-al-limone-terroninati

L’estate è veramente ad un passo e… lo so che state già pensando a come mettervi in forma in tempo, a come preparare le vacanze e a rifarvi il guardaroba! Quindi giù lo stress, tanto ormai la frittata è fatta. Però siccome vi vogliamo bene ecco una freschissima soluzione per non pensarci e rilassarvi in quelle giornate torride che vi fanno rimpiangere di non vivere in prossimità di una conca d’acqua ghiacciata, il Gelato al Limone di Rocca Imperiale.

Forse pochi di voi hanno mai pensato di preparare il gelato a casa ma fidatevi se i prodotti sono freschi il tutto sarà estremamente facile e veloce. Per non parlare del sapore, che Cannavacciuolo levati proprio. Ps. se poi i Limoni sono di Rocca il successo è assicurato.

Ingredienti:
  • 150 ml di succo di limone filtrato
  • buccia grattuggiata di 1 limone
  • 150 gr di zucchero
  • 200 ml di panna e 200 ml di latte (oppure 400 ml di acqua per la versione vegan)

Come prima importantissima cosa, prendete un contenitore adatto a basse temperature e mettetelo nel freezer per almeno 2 o 3 ore. A questo punto possiamo passare alla fase di preparazione.

Riponete la buccia del limone grattugiato (ovviamente di Rocca Imperiale, repetita iuvant) in un mixer assieme allo zucchero e fate andare fino a che non si saranno amalgamati in una polverina sottile.

Versate latte e panna in un pentolino aggiungendo a poco a poco il composto di zucchero e buccia di limone prima creato. Fate rapprendere il tutto per circa 5 minuti, poi spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Ora spremete i limoni nello spremiagrumi e filtrate il succo con un colino.

Riprendete il pentolino e una volta raffreddato il contenuto aggiungete il succo di limone, amalgamate il tutto e fate riposare in frigorifero per circa 1 ora.

Trascorso il tempo necessario (un paio di puntate del Segreto) è ora di prendere il famoso contenitore che ci eravamo dimenticati nel freezer. A questo punto con un cucchiaio di legno girate il tutto e poi versatelo nel contenitore freddo.

Da adesso in poi, ogni ora, rimescolate il tutto con 1 cucchiaio di legno fino a raggiungere la densità desiderata.

Ecco fatto, la pausa rinfrescante è servita. Ah… se fate bella figura con degli ospiti ricordatevi chi ringraziare! Sappiate che vi vogliamo bene!

ricetta-gelato-al-limone-terroninati