Ponte del 2 Giugno,Villapiana apre le porte del centro storico con “Apriti...

Ponte del 2 Giugno,Villapiana apre le porte del centro storico con “Apriti Borgo”

130
0
CONDIVIDI
chiesa-villapiana-terroninati

E’ ‘nfucat a cical’ carissimi amici e amiche e questo vuol dire solo una cosa: l’estate è arrivata. La bella stagione, quel periodo, sempre troppo corto, che aspettiamo con viva e vibrante trepidazione praticamente da tutto l’anno. Con lei arrivano anche gli eventi ‘made in Alto Jonio’. Il primo che abbiamo il piacere di segnalarvi è la prima edizione di “Apriti Borgo”, evento a cura dell’associazione Villapiana Borgo Attivo.

Il 2 e 3 Giugno infatti, Villapiana aprirà le porte del proprio centro storico regalando due giornate di artigianato, arte, enogastronomia, musica, cultura e spettacolo per rivivere la magica atmosfera del Borgo Medievale.
L’evento è stato organizzato dall’Associazione Borgo Attivo, nata con l’intento di recuperare e sviluppare le attività del borgo storico di Villapiana.

IL PROGRAMMA

Le due giornate saranno ricche di appuntamenti imperdibili. La prima serata avrà come ospiti i Coltivatori di Musica che insceneranno “Resistenza Gastrofonica Viaggiante”, uno spettacolo a base di gnocchi e dj set! Nella seconda giornata saranno i musicisti locali ad intrattenere gli ospiti con musiche della tradizione popolare. A fare da sfondo all’evento saranno la cucina tipica villapianese proposta dalle aziende e dalle attività locali e le degustazioni guidate di buon vino a cura della Fondazione Sommelier di Calabria.

Dalle ore 18:00 in poi, alcuni artisti calabresi esporranno le loro opere presso le residenze artistiche del Borgo, affiancati dagli artigiani locali con le loro opere legate sia alle tradizioni del passato che alle nuove tecnologie. La splendida cornice del Borgo sarà, inoltre, allietata da musiche e danze popolari.
Tanti gli artigiani e gli artisti presenti che metteranno in mostra i loro lavori: Liuteria Corrado, Caruso Tessiture, Leonardo Laino (mosaici), Mario Greco (organetti), Mandragora (lavorazioni in metallo), Giuseppe Liuzzi (stampa 3D), Maria Bevilacqua (abiti rinascimentali), Gabriele Ferrari (scultura), Giovanni Cataldi (pittura), Angelo Ventimiglia (scultura e pittura), Ferdinando Gatto (scultura).

L’Associazione Villapiana Borgo Attivo organizzerà, inoltre, un’esposizione di manufatti tessili e oggetti antichi. Numerosi gli stand delle varie attività e aziende locali presenti: Coldiretti, Liquirizia Amarelli, Il Pantano, SoleFrutta, Comunità Don Milani, Le Fresie Conserve, Magisa, Frantoio Esposito, Ulivar, Pane e Golosità, Terre di Cosenza D.O.P., Terre del Sole, etc.

Eeh… tanta roba vero? Non vi resta che appuntarvi il tutto sulle agendine e prenotare immediatamente il biglietto per scendere giù! Mi raccomando, non fatevi pregare, anche perché abbiamo già calato la pasta!

Segui gli altri eventi.